Tecnologia Dei Grigi

I Grigi sono una civiltà estranea alla tecnologia come noi la intendiamo.
Il progettare e lo sviluppare congegni in grado di eseguire calcoli o azioni attue ad incrementare le
capacità individuali o sociali è un concetto del tutto estraneo alla mentalità psichica dei Grigi.


NATURA DELLA TECNOLOGIA

La loro tecnologia si basa sulla loro capacità di utilizzare poteri psichici.
Un tipico manufatto Grigio, quindi, è di norma un'oggetto per noi del tutto insignificante, che non contiene parti meccaniche o elettroniche, capace di amplificare o semplificare l'uso dei poteri psichici oltre un certo livello.

Il principale veicolo dei grigi è una struttura discoidale volante, capace di ignorare ogni forma fisica gravitazionale o dinamica.
Il volo di simili oggetti risulta incomprensibile e i veicoli recuperati da Aegis non presentano nessun sistema propulsivo.
E' possibile che questi veicoli si muovano solo perché il suo equipaggio di Grigi lo vuole.

Numerosi resoconti parlano della capacità dei Grigi di "Annullare" ogni funzionamento tecnico, sia elettronico che meccanico.
L'utilizzo di questo potere è stato manifestato durante alcuni rapimenti o in azioni nelle quali i gGrigi sono intervenuti con forza
per operare attivamente sul posto.
Alcune teorie sostengono che tale "effetto di stasi" sia imputabile alla capacità dei Grigi di manipolare il tempo. Questo spiegherebbe
alcuni vuoti di memoria registrati nel corso degli incontri ravvicinati con loro della durata di 21 secondi circa.
Tale teoria non è comunque ancora stata comprovata.


UTILIZZI TERRESTRI

Fino ad ora, pochissimi psichici umani si sono rivelati in grado di utilizzare, anche solo il parte, un'oggetto costruito dai Grigi.
Un'esempio di questa interazione umano-grigia è il sistema di controllo dell'aereo intercettore "Aurora".

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License